Come arredare una cucina piccola ma funzionale: tre soluzioni salvaspazio preziosissime

Come arredare una cucina piccola, ed allo stesso tempo renderla funzionale? Abbiamo già cominciato a trattare questo argomento nell’articolo dedicato alle prime 4 soluzioni salvaspazio per la cucina, quelle basilari da cui partire per arredare una cucina piccola ma funzionale; trovi l’articolo qui: 4 soluzioni salvaspazio irrinunciabili per una cucina piccola

In questo articolo invece ti parlerò di soluzioni salvaspazio per allestire una cucina piccola con funzionalità massima.

Ed in particolare:

  • Utilizzare tutte le superfici… anche quelle verticali
  • Moltiplicare lo spazio in mobili e mensole
  • Mensola multifunzione… a ribalta
  • Sfruttare tutti gli angoli, anche quelli più scomodi che non immagineresti utilizzabili.

Se questo articolo ti pare già utile, cicca sull’ultima stellina qui sotto,

Dai il tuo voto all'articolo:
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 voti, media: 5,00 di 5 considerati)

Te ne sono già grata 😉

Ma bando alle ciance! Cominciamo a scoprire come arredare una cucina piccola cominciando dall’allestimento delle superfici!

 

Come arredare cucina piccola n. 1: utilizza le pareti come se fossero ripiani

Se hai uno spazio per la cucina ridottissimo, il primo problema che avrai è dove riporre pentole, stoviglie ed utensili da cucina.

Sì, perché quando bisogna arredare una cucina piccola, bisogna pensare alla funzionalità ancor prima che all’estetica.

Dunque, considerato che i pensili ed i mobili non saranno tanti, non resta che sfruttare tutto lo spazio a disposizione, anche le superfici verticali! Come? Semplice, utilizzando ripiani, mensole, appendini, ganci. Esistono molteplici soluzioni: dal pannello forato con ganci per la massima versatilità ed il minimo ingombro, dove poter appendere dalle pentole agli strofinacci, alle piattaie, porta-bicchieri e porta-coperchi pensili. Dai uno sguardo alla nostra raccolta Pinterest dove troverai tante soluzioni per allestire le pareti verticali di una cucina piccola.

;soluzioni salvaspazio; Arredare una cucina piccola

Foto da: we-heart.com

 

Come arredare cucina piccola n. 2: moltiplica le superfici orizzontali

Per arredare una cucina piccola senza rinunciare alla funzionalità, è possibile aumentare la superficie piana ricorrendo ad apposite alzatine mensole e ripiani per dividere moltiplicare lo spazio di appoggio e riporre molte più cose.

Foto: topdailytrends.net

 

Come arredare una cucina piccola 3: la mensola multifunzione… a ribalta

Questa soluzione è davvero semplice quanto efficace perché consente di guadagnare uno spazio versatile e reversibile.

Mi spiego meglio: molte persone sognano un tavolo snack per la colazione, ma quando si trovano ad arredare una cucina piccola e fanno i conti con i centimetri, sono costretti a rinunciarvi.

La soluzione di una mensola a ribalta, che sparisce completamente in posizione parallela alla parete, è ideale per consumare pasti quando non si hanno ospiti, ma anche come piano da lavoro operativo per preparare cenette in compagnia di amici.

Il vantaggio di un tavolo a ribalta è che può essere collocato anche in prossimità della porta, proprio perché non è fisso, e può essere realizzato su misura, in modo da poter sfruttare tutti i centimetri disponibili esulando da misure standard.

2019-07-09T18:36:35+01:00 9 Luglio 2019|Categories: Ambiente Cucina|Tags: , , |

About the Author: Ursula

Ursula
Sono un architetto e, viaggiando per il mondo, ho subìto il fascino dell’architettura spontanea non meno delle suggestive atmosfere monumentali delle città d’arte. Quando progetto una casa mi immergo nella realtà di chi dovrà abitarci e dal costante confronto nascono progetti che sono la sintesi perfetta della risposta alle sue esigenze personali e la mia visione dell’architettura. Le mie passioni? Amo la natura, leggere e viaggiare per scoprire posti, sapori, forme e colori sempre nuovi.

Scrivi un commento